la lotta agli occhiali neri è appena cominciata…

Archivi tag: allegro chirurgo

L’unico veramente capace di capire quali sono i veri problemi della gente.

L’unico ad avere il coraggio di parlare delle cose di cui nessuno osa di parlare.

L’unico in grado di opporsi alla dilagante invasione degli occhiali neri.

L’unico capace in un anno di prendersela con i comportamenti molesti su Facebook, con gli smart box, con i trolley, e con tutta questa tecnologia che ci fa comunicare con tutti ma ci fa sentire sempre più soli…

salvaci tu!

Ecco per voi l’ormai classico appuntamento coi i 10 post più letti di jamesblog in questo 2014 che se ne è appena andato da leggere spaparanzati sul divano mentre la Wiener Philarmonic Orchestra suona la Marcia di Radetzky.

Continua a leggere


L’unico veramente capace di capire quali sono i veri problemi della gente.

L’unico ad avere il coraggio di parlare delle cose di cui nessuno osa di parlare.

L’unico in grado di opporsi alla dilagante invasione degli occhiali neri.

L’unico capace in un anno di prendersela con gli smart box, i trolley, i fan di Springsteen e con la Nutella.

salvaci tu!

Ecco per voi i 10 post più letti di jamesblog in questo 2013 che se ne è appena andato!

Continua a leggere


Augusto Palòmar è in tour editoriale nel nord Europa per presentare la sua ultima fatica dal titolo “quando il dito indica la luna, tu guarda l’altra mano che ti sta ciurlando il portafoglio”. Il clima freddo, le giornate corte, la dieta a base di zuppe e salsicce lo infastidiscono ed acuiscono la sua nostalgia per la sua casa ai caraibi, le cene a base di aragosta e le sue quattro mogli…

Così a cabasisi girati ha elaborato un oroscopo tratto dall’allegro chirurgo. Sì, proprio il gioco in cui dovevate estrarre ad un paziente obeso ed alcolizzato svariati organi rovinati. Se con la pinzetta toccavate il bordo, il naso da superciuck suonava e voi avevate perso. Inforcate quindi la pinza ed a ciascuno il proprio ossso.

Continua a leggere


Eccolo nel suo splendore!

la scatola dell'allegro chirurgo

Un gioco elettrico entusiasmante!!!

Non elettronico, non smart, non wii, non playstation…semplicemente elettrico!!!

Continua a leggere


Qualcuno lo chiamava MONDO e qualcuno CAMPANA, a Cuba si chiama PON e in Romania SOTRON… sta di fatto che dovevi disegnare col gessetto le caselle, buttavi il sassolino e via a balzi su un piede solo senza mai toccare le righe!! Gioca oggi, gioca domani e il terrore di calpestare le righe ti si è inculcato nel cervello. E’ per questo che adesso quando attraversi le strisce pedonali devi assolutamente mettere sempre i piedi sul bianco e mai sul nero…dai novembre potrebbe essere il mese in cui provi a superare questo trauma…anche perchè non ti si può più vedere che attraversi la strada come un canguro…

 

Continua a leggere


Mamma, papà è un esodato?

No Carletto, papà è un pò esaurito, ma esodato no!

Mamma, perchè questa strada è in discesa?

Perchè così arrivi prima in fabbrica, Carletto!

Mamma, ti ricordi che a babbo natale  avevo chiesto in regalo IL PICCOLO CHIMICO?

Certo Carletto non vedi che ti ha accontentato…guarda davanti a te…

Mamma, mi sa che stasera quando esco dalla fabbrica scrivo una letterina nuova a babbo natale…

E cosa gli chiedi questa volta, Carletto?

L’ALLEGRO CHIRURGO, mamma!!