carlo crack

JB: ” Che piatto hai fatto, Cracco?”

CC: ” Pasta in bianco, jamesblog”

JB: ” Un piatto veramente difficile, caro Cracco!”

CC: ” Oso dove nessuno osa osare, jamesblog!”

JB: ” Cracco, la pasta è scotta!! Ti sei addormentato sopra i fornelli? Dovevi scolare gli spaghetti almeno 3 minuti prima!!”

CC: ” Scusa jamesblog, mi è lievemente scappata la cottura!”

JB: ” Cracco, questa pasta naviga nell’olio…cosa volevi fare…un affogato di pasta in bianco?

CC: ” Scusa jamesblog, mi ha tradito l’emozione!”

JB: ” Cracco, ti sei dimenticato pure il parmigiano!”

CC: ” Era scaduto il tempo, jamesblog…40 minuti di tempo per una pasta in bianco erano troppo pochi!”

carlo crack

JB: “Cracco, levati immediatamente il grembiule; tornatene giù in miniera e non farti più vedere fino a quando non ti sei levato dalla faccia quell’espressione da pirla”

Annunci